statalismo

IT065: C’era una volta in Italia il Nemico in Pubblico

Insieme a Leonardo Facco vediamo cosa possiamo imparare dalla sua più che ventennale esperienza di divulgatore di idee di libertà. Sul finale della puntata ancora un accenno al bitcoin. Il successo della moneta decentralizzata e indipendente dall’autorità centrale dovrebbe dare a molti il coraggio di sperimentare nella stessa direzione anche in altri campi.  Invece purtroppo…

Read More

IT054: La politica è “rotta”, dalla Francia una testa di legno che lascia poche speranze

Cerchiamo di capire e interpretare l’elezione di Macron a Presidente della Francia: chi ha dietro, cosa rappresenta, come ha fatto a diventare presidente a soli 39 anni, cosa ha promesso in campagna elettorale, che lezioni e conclusioni possiamo trarre dall’esperienza francese. Tutto questo e anche altro, in una piacevole chiacchierata con Valentina Cavinato utile a…

Read More

IT041: Un uomo e una teoria sbagliata alle origini dello statalismo e del consumismo

La scienza economica moderna, matematizzata, arida, triste e sterile, nasce di fatto nel 1936 con il libro “La teoria generale dell’occupazione, dell’interesse e della moneta” di John Maynard Keynes. La migliore demolizione delle teorie di Keynes, che di generale non avevano nulla, ma erano tuttalpiù relative e particolari, venne compiuta da Henry Hazlitt nel 1957…

Read More

IT 033: Alla ricerca del Livello Zero per capire società, economia e politica

Insieme a Stefano Tonelli, autore del libro Il Livello Zero in economia e politica, andiamo alla scoperta di un metodo semplice ed efficace per capire la causa di molti problemi che riguardano la società, l’economia e la politica. Parliamo anche di reverse engineering, ideologie, idee, schemi mentali, consapevolezza, comunicazione, informazione. Concetti condamentali per una solida…

Read More

IT 032: Uno sguardo sulla Francia, schiacciata verso lo stesso destino dell’Italia

Con l’aiuto di Valentina Cavinato, imprenditrice per lungo tempo in territorio francese, cerchiamo di capire la Francia. Francia e Italia soffrono di bassa crescita economica, elevato debito, eccessivo carico fiscale, burocrazia eccessiva e invasiva. In Francia la spesa pubblica è circa il 56% del PIL di cui il 40% in spese per welfare e sussidi…

Read More

IT 027: Liberali e liberisti, il perché di una divisione fonte di contraddizioni e disorientamento

Non solo la divisione liberali e liberisti non trova riscontro fuori dai confini italiani, ma nel tempo ha condizionato negativamente lo sviluppo della cultura liberale in Italia. Con Mauro Gargaglione andiamo all’origine di questa distinzione, esponendo anche alcune contraddizioni, incoerenze in cui cascano liberali e liberisti e che spesso sono fonte di disorientamento tra gli…

Read More

IT 005: Perché le libertà sono importanti

Leonardo Facco, primo ospite del Podcast, ci parla di libertarismo, la filosofia politica basata sul principio di non aggressione. Capiremo perché le libertà individuali sono importanti, innanzitutto dal punto di vista etico, mentre la loro soppressione, tipica di una società altamente statalizzata, anticipa sempre la via della miseria e della schiavitù.  Ce lo insegna prima…

Read More